Infezioni urinarie: curarsi con la natura

Infezioni urinarie: curarsi con la natura

Prevenire è meglio che curare. I consigli del farmacista per prendersi cura di sè
Mirtillo rosso, uva ursina e D-Mannosio per contrastare prurito e bruciore

Prevenire è meglio che curare, si sa: scongiurare i fastidiosi sintomi delle infezioni urinarie e, di conseguenza, evitare la fase acuta è possibile anche con i preziosi alleati presenti in natura, da assumere sotto forma di integratori.
Studi scientifici hanno dimostrato che il mirtillo rosso – Cranberry (Vaccinium macrocarpon) – è risultato essere uno dei rimedi naturali più efficaci nella cura delle infezioni alle vie urinarie. Il piccolo frutto di origine americana infatti vanta proprietà antibatteriche, in grado di rendere la mucosa delle vie urinarie antiaderente ai batteri patogeni, impendendo la loro riproduzione, prima causa scatenante della patologia. Assumere il mirtillo rosso a scopo preventivo può essere una buona soluzione, soprattutto in periodi particolari della vita che potrebbero prestarsi a far insorgere le infezioni. I prodotti naturali inoltre non hanno controindicazioni e possono essere combinati con la terapia farmacologica, con i probiotici e persino con altri rimedi naturali in modo da potenziarne gli effetti.

Uno di questi è l’uva ursina, utilizzata già nell’antichità per le sue proprietà antisettiche, in grado di combattere crampi e bruciori. Arbusto di montagna, l’uva ursina è consigliata anche nelle fasi acute della patologia. Frutti ed erbe ottengono il massimo anche associate al D-Mannosio, uno zucchero semplice completamente naturale, adatto anche alle donne in gravidanza. Si è rivelato particolarmente attivo in combinazioni con il mirtillo rosso: si può definire un vero e proprio antibiotico naturale capace di arrivare direttamente in vescica, contrastando efficacemente la cistite. Chi soffre di questi disturbi quindi farà bene a chiedere consiglio al farmacista che saprà suggerire il rimedio naturale più indicato. Non solo: il paziente potrà avvalersi di una formulazione vegetale realizzata dallo stesso farmacista, in cui sono state equilibrate le dosi giuste di tutti gli elementi naturali, da assumere preferibilmente sotto forma di estratto vegetale.

L’approfondita conoscenza delle composizioni chimiche di frutti ed erbe, le materie prime di qualità certificata e l’attenta miscelazione in laboratorio dei composti naturali sono poi garanzia di sicurezza ed efficacia. Quando i sintomi delle infezioni si fanno sentire si può scegliere un integratore alimentare in grado di favorire la naturale funzionalità delle vie urinarie, dimenticandosi finalmente di effetti collaterali e spiacevoli disagi: una scelta di salute e soprattutto di benessere.

Dalila Campanile
(In collaborazione con Farmacia Erboristeria Ronga Tartaglia)

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf