Incontri e percorsi  sull’educazione alimentare

Incontri e percorsi sull’educazione alimentare

“Siamo ciò che mangiamo”: Incontri e percorsi sull’educazione alimentare
a cura dello Studio di Consulenza Alimentare  “Salus in Alimenta”
dott.ssa Pasqualina Capuano Tecnologo Alimentare

Ciò che mangiamo, ovvero il nostro comportamento alimentare, è il risultato dell'interazione e della sovrapposizione di fattori sociali, economici, emotivi, fisici, culturali, derivanti da esperienze, reazioni ed adattamenti. Tutti questi fattori incidono notevolmente sulle nostre abitudini alimentari, per cui è facile incorrere in errori dietetici che spesso portano a problemi di sovrappeso e di obesità. Una buona educazione alimentare diventa, a questo punto, un passo necessario per chi vuol mangiar bene e correggere i propri errori nutrizionali.

Lo studio “Salus in Alimenta” si propone come obiettivo quello di realizzare incontri/corsi sull'educazione alimentare affinché chiunque lo voglia possa acquisire conoscenze nutrizionali tali da modificare il proprio rapporto con il cibo e migliorare, di conseguenza, il proprio stile di vita. I progetti che vengono realizzati abbracciano tutte le fasce d'età e tutte le possibili esigenze conoscitive che ognuno di noi può e vuole approfondire.


Queste sono alcune delle attività che lo studio realizza con la convinzione che il cibo deve esser visto sempre come un piacere, mai vissuto con ansia:

Progetto1
Il progetto cardine sicuramente è rappresentato da “Bilanciamo il nostro peso”, un corso costituito da 4 incontri, svolto insieme ad una psicologa, durante il quale si apprendono le basi di una corretta alimentazione, si prende coscienza delle cattive abitudini alimentari, si acquisisce la capacità, attraverso delle tecniche di autocontrollo, di gestire la fame. Il risultato è il cambiamento dello stile di vita, vero obiettivo per chi vuol essere in forma.

Progetto2
“Obesità infantile? No, grazie”: una serie di incontri che mirano a correggere i comportamenti alimentari sbagliati dei bambini e migliorare il loro benessere. A questo progetto ci teniamo particolarmente ed è molto importante, visto il crescente numero di bambini obesi e/o in sovrappeso. Non dobbiamo mai dimenticare che i bambini non vanno messi a dieta, bensì educati ad un atteggiamento corretto nei confronti del cibo.

Progetto3
Visto che una corretta educazione alimentare comincia già durante la gravidanza non poteva mancare un progetto di sensibilizzazione dedicato alle mamme, “Nutriamoli con amore”: un corso realizzato con ostetrica e psicologa, nel quale si affrontano, sotto diversi punti di vista, i momenti più impegnativi della gravidanza e allattamento. Si pone, altresì, l'accento sulla sicurezza alimentare durante questi momenti.

Progetto4
Fondamentale nella vita di ogni donna è il momento della menopausa, per questo lo studio, sempre in collaborazione con altre figure professionali, dedica un corso a questa fase: “Meno-pausa... più-salute”, nel quale vengono trattate tutte le sfaccettature peculiari della menopausa: l'alimentazione, l'aspetto psicologico ad esso legato, la riabilitazione del pavimento pelvico.

Progetto 5
“Celiachia?… no problem!”: una tema di rilevante attualità affrontato per far conoscere gli alimenti e le loro caratteristiche a coloro che devono approcciarsi a questa patologia. “Alimenta... storie” è invece un progetto, realizzato insieme ad una logopedista, che parte dal linguaggio, usa il linguaggio e, infine, migliora il linguaggio del bambino per educare ad una corretta alimentazione.

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf