Must di stagione

Must di stagione

L’arrivo dell’autunno significa anche via libera allo shopping: è il momento di aggiornare il guardaroba per essere sempre al passo con i tempi ed affrontare la quotidianità con una rinnovata sicurezza in sé stesse.

Fascino vintage
Direttamente dagli anni ’50 torna in auge la gonna a ruota: sarà il vero capo must in grado di conferire un nostalgico tocco glamour al capospalla più semplice. Attenzione agli errori di stile: indossatela sempre con una camicia aderente, infilata dentro la gonna, per sedurre con un ritrovato vitino da vespa.

Tessuti optical
Tra le fantasie che occhieggiano dalle passerelle, questo è sicuramente l’anno del Pied de puole: il caratteristico disegno a zampe di gallina – da cui il nome – in bianco e nero adatto a tagli di sartoria. Dal maglione al cardigan, è la scelta ideale per ravvivare anche il classico abbigliamento da ufficio.

L’allegria del colore
Fate spazio nel vostro armadio: tra i soliti capi scuri adatti alla stagione fredda quest’anno troverete il colore. Le collezioni autunno/inverno del 2014-2015 sono un inno alla positività perché prediligono tonalità calde come il giallo. L’accostamento vincente lo si ottiene con il nero.

Accessori cult
L'outfit si completa con una city bag in vernice colorata, comoda anche sotto la pioggia.
Il solito maglione diventa femminile con l'aggiunta di un colletto rigido con pietre dure.
Per gli spifferi è ancora in voga la pashmina, da scegliere nei colori delle foglie autunnali.

Dalila Campanile

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf