Miss Irriverenza

Miss Irriverenza

Anche le più timide si lasceranno conquistare da un dettaglio vistoso: quest’autunno ce n’è per tutti i gusti. Anzi, per tutte le personalità; l’importante sarà lasciarsi andare senza timore di apparire sfrontate perché il messaggio di tendenza è proprio questo: per una volta essere irriverenti è di (gran) moda.

Capispalla a colori
Con le prime piogge torna in auge il trench: meglio se lungo e in colori vitaminici. Le più estrose si divertiranno a sfoggiare le pellicce ecologiche, soprattutto se declinate in nuance forti come il blu cobalto o il rosa shocking. Le più nostalgiche invece troveranno rassicurante il ritorno di un grande classico: il cappotto cammello, che si apre alla modernità con una cintura in vita in pelle.

Regina di fiori
Sdoganata anche nella stagione fredda, il floreale è la fantasia protagonista del momento: corolle sfacciate stampate oppure petali delicati ricamati ovunque. L’abito classico è un tripudio di bulbi, il jeans è impreziosito da rose damascate. Nemmeno le borse e le scarpe sono risparmiate. Il mood? Orientale o barocco, queste le uniche alternative consentite.

Casual XXL
Con le temperature più fredde diventa un vero piacere poter indossare capi comodi e avvolgenti senza rinunciare allo stile: è questo il senso del casual moderno, che predilige tessuti felpati, fibre tecniche a prova di grinza - che sollievo non doversi più preoccupare di arrivare in ufficio con un outfit spiegazzato! - e volumi extralarge.

Dettagli in primo piano
Sarà un gioco da ragazze attualizzare i capi di abbigliamento della vecchia stagione: basterà investire sui dettagli. Gli orecchini tornano ad essere appariscenti, le lunghezze esagerate da sfoggiare con un raccolto castigato. Grande ritorno anche dei colletti rigidi con le applicazioni: indossandolo su una polo manda in pensione la solita catenina. E poi spille di piume, pon pon di pelo e paillets sono pronti a irrompere sull’abbigliamento classico con la loro irriverenza.


Lascia un commento

n. 10 / Novembre 2017

Scarica la tua copia in pdf