Mademoiselle Mariage, l’amica fidata per il tuo “Sì”

Dal matrimonio stile boho-chic alla cerimonia nuziale serale e glamour: i consigli della Wedding Planner per una perfetta cerimonia invernale

La decisione fatidica è stata presa: celebrerete le vostre nozze in inverno. Una scelta originale, garanzia di una cerimonia elegante e magica: parola di Wedding Planner. E’ di questo avviso infatti Cinzia Iannantuoni, che da più di cinque anni realizza i sogni delle spose – pugliesi  e non - che scelgono di affidare a lei il loro matrimonio da favola.
“L’inverno è una stagione magica, anche solo per l’aria che si respira  - spiega la titolare di ‘Mademoiselle Mariage’ - e porta con sé notevoli vantaggi: la sposa sarà sempre perfetta perché  non sarà mai accaldata, i dettagli di stagione creeranno un’atmosfera elegante e suggestiva”.
Ed è proprio la cura maniacale per i dettagli, unita a buon gusto e creatività, a rappresentare quel valore aggiunto in grado di rendere memorabile un matrimonio curato da una professionista.“Non consiglio le nozze a ridosso delle feste comandate né l’eccesso di dettagli natalizi negli allestimenti, quello che si deve percepire è lo stile che gli sposi hanno scelto”. Cinzia riceve su appuntamento le coppie di sposi che desiderano avvalersi della sue competenze, apprese seguendo, tra gli altri, i corsi della Accademia di Enzo Miccio, guru del settore wedding. Nel suo romantico Atelier, gli aspiranti coniugi raccontano della cerimonia sognata. I sogni poi, diventano realtà, prendendo forma sotto gli occhi degli sposi con i bozzetti del progetto matrimoniale. “Una volta deciso lo stile delle nozze - specifica la titolare di ‘Mademoiselle Mariage’ - è importante declinare il mood in ogni dettaglio, a partire dalla partecipazione che è il biglietto da visita del matrimonio”.
Nel caso del matrimonio invernale quindi si possono sfruttare velluti, cristalli, palette di colori calde e preziose sino ai richiami della natura di stagione come l’abete fresco e il total white per i fiori oppure stupire con i giochi di luce nel momento del taglio torta.Il fiore è l’elemento rodante del matrimonio e si sposa alla perfezione con l’atmosfera suggestiva fornita dalle candele che in inverno possono essere sfruttate anche in chiesa per una cerimonia di giorno”. Consigli preziosi che solo una professionista è in grado di dispensare anche se poi, il rapporto che si instaura durante i preparativi, è un’amicizia intima su cui la sposa può contare, soprattutto nei momenti di panico. “La soddisfazione impagabile la ottengo quando scorgo gli sguardi meravigliati dei miei sposi - confida Cinzia - in quel momento capisco di aver saputo far diventare realtà un sogno”.  
La formula magica? Fiducia, amicizia, professionalità e capacità di orchestrare al meglio tutti gli attori del progetto matrimoniale senza sostituirsi agli sposi: gli ingredienti perfetti che rendono Cinzia la “Mademoiselle Mariage ” per eccellenza.

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf