“Ciao Bambini”

“Ciao Bambini”

Dallo sportello di ascolto, all’aiuto economico, al doposcuola per i bimbi, i volontari foggiani offrono un sostegno concreto a chi ne ha bisogno.

È evidente che stiamo vivendo un periodo storico particolare: il costo della vita più alto, la difficoltà di mantenere un posto di lavoro stabile e, conseguentemente, arrivare dignitosamente a fine mese. A farne le spese è la particella più importante della nostra società: la famiglia.
Per fortuna il desiderio di aggregarsi, di collaborare e di andare avanti c’è e si sta manifestando grazie all’aiuto concreto tra concittadini. Questo è quello che si propone di fare l’associazione di volontariato “CIAO BAMBINI”, nata per fornire tutti quei servizi integrativi che servono a salvaguardare il diritto della famiglia. Diritto alla vita, all’unione familiare, al gioco, all’alimentazione, ad una casa, allo studio, ad un corretto inserimento sociale di tutte quelle persone in situazioni svantaggiate, ed a tutto ciò che è indispensabile per vivere nel proprio contesto sociale, ma che purtroppo molte famiglie e bambini hanno in maniera imperfetta.
I volontari di ‘CIAO BAMBINI’ tramite azioni come laboratori di dolci e salati preparati in modo artigianale, creazioni di bamboline, confezionamento bomboniere solidali ed organizzazione di mercatini di beneficenza, promuovono interventi di orientamento e di prima necessità rivolti alla famiglia e alle persone che versano in situazione svantaggiate.
L’associazione inoltre offre: uno sportello informativo di consulenza ed assistenza nell’ambito dell’affidamento familiare e dell’adozione internazionale; uno sportello anti-stalking, diretto in forma gratuita da un gruppo di professionisti, comprendente attività di ascolto, consulenza e assistenza in casi di conflittualità e violenza domestica legate alla sfera della famiglia.
Per ulteriori informazioni ‘CIAO BAMBINI’ si trova in Viale Candelaro 100/A – zona Piastre, Tel-fax 0881-748927, info@ciaobambini.fg.it. Il Centro D’Ascolto Legale è aperto di martedì, ore 10,00 - 12,00, previo appuntamento. L’accoglienza è affidata all’Avvocato Anna Ferrucci che svolge l’attività in forma gratuita.
Simona Donatelli

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf