In farmacia

Lo psicologo è in farmacia. A partire dal mese di ottobre e fino al 31 dicembre, nelle farmacie in provincia di Foggia si potrà usufruire della consulenza gratuita di uno psicologo. L’iniziativa è organizzata dall’Ordine degli psicologi e da quello dei farmacisti della provincia di Foggia, nell’ambito del protocollo di intesa ‘Rete di sportelli per il cittadino – Psicologo in Farmacia’, e si avvia parallelamente al ‘Mese del benessere 2016’.
L’obiettivo è facilitare l’accesso alla consulenza psicologica, istituendo una sorta di ‘presidio’ in farmacia, ormai divenuta tra i luoghi ‘strategici’, in una logica di integrazione e valorizzazione delle diverse specificità professionali. Con gli psicologi che escono dallo studio e vanno verso l’utente, per accoglierlo in un contesto meno freddo e più familiare. L’accesso ai servizi di sostegno psicologico è un’opportunità della quale poche persone usufruiscono per diverse ragioni: queste vanno dalla difficoltà nel sostenere i costi, fino alla scarsa conoscenza o al pregiudizio legato alla forma di aiuto psicologico. Di qui l’idea di offrire ai cittadini l’opportunità di accedere ad un servizio gratuito, di facile fruizione e di elevata qualità. Gli psicologi potranno effettuare attività di consulenza psicologica, in tutte le farmacie della provincia di Foggia che vorranno aderire al progetto, che diventeranno così nuovi presidi sul territorio per la salute e la prevenzione e veri e propri Punti Salute polifunzionali.
Quello che verrà offerto nelle farmacie, sarà quindi un servizio di counseling e sostegno, oltre a momenti di ascolto e orientamento, con la finalità di dare alle persone una prima ‘chiave di lettura’ del loro disagio e orientarle verso un corretto percorso diagnostico-terapeutico. L’accesso al servizio del progetto ‘Lo psicologo in farmacia’ è totalmente gratuito. La privacy viene sempre garantita: le consulenze saranno offerte in un ambiente riservato che crea le migliori condizioni per il colloquio e che mette l’utente a proprio agio.
Info su www.psicologipuglia.it

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf