Viaggiare con la mente: mille storie sotto l’ombrellone

Viaggiare con la mente: mille storie sotto l’ombrellone

Non è estate senza una buona lettura: giallo, thriller, sentimentale... e voi, di che ‘genere’ siete?

Con il numero di Giugno, la redazione di 6Donna vi saluta e vi da’ appuntamento a settembre. Non senza avervi prima consigliato una lettura per quest’estate ormai alle porte. Dopo aver chiuso il magazine che state sfogliando, ogni giornalista che vi collaborato ha messo sul tavolo il proprio libro del cuore, quello che gli ha cambiato la vita; o più semplicemente quello è sul comodino di casa o quello che le ha fatto compagnia durante una passata vacanza. Questi sono i nostri consigli. E voi, di che genere siete?

Maria Grazia Frisaldi - Direttore 6Donna Maurizio De Giovanni, Pane, Einaudi Editore “Per me non è estate senza un buon libro giallo sotto l’ombrellone. In spiaggia ho divorato tutta la serie de ‘I Bastardi di Pizzofalcone’, che mi ha letteralmente conquistata! Per il suo ultimo capitolo - Pane, appunto - non sono riuscita ad aspettare l’arrivo della primavera. Al centro di ogni caso, la sgangherata squadra di lavoro dell’ispettore Lojacono&Co: un gruppo di ‘reietti’, ognuno con la propria verità e il proprio peccato originale, che però nel lavoro di squadra si rivela brillante. E che sgomitando tra mille difficoltà conquista la propria rivincita. Perché il passato è una valigia di esperienze, non una zavorra da trasportare. 

Angela Dalicco Direttore marketing 6Donna Chiara Gamberale, Le luci nelle case degli altri, Mondadori Editore “Chiara Gamberale è una scrittrice da grandi numeri, qualunque opera proponga. Dotata di grande sensibilità e delicatezza, i sentimenti sono il suo orizzonte da scrutare, vivere e raccontare. Quello che consiglio, da leggere e rileggere ancora, è Le luci nelle case degli altri, che ha rivelato la sua capacità di intrecciare storie e regalare spessore e intensità a più personaggi, con un crescendo di emozioni e sorprese sempre più coinvolgente. In un palazzo, un condominio che diventa un micro-mondo con tutte le sue sfumature, i suoi segreti, i suoi misteri, le sue contraddizioni, i suoi slanci, sfondo e centro insieme di anime alla ricerca di sé”. 

Ilaria Di Lascia Collaboratrice di redazione, si occupa di Cultura & Spettacolo Stephen King, It, Pickwick “Mi aveva rovinato l’infanzia, ma non potevo non tornare ad affrontare Pennywise, proprio come fanno i ragazzini che si trovano ad avere a che fare con It, nel capolavoro di Stephen King. Qualche estate fa mi sono fatta coraggio e l’ho letto tutto d’un fiato. Horror, ma non solo, un romanzo di formazione, una storia di amicizia, di promesse da mantenere, di passaggi da compiere. Un libro di quelli che vorresti non finissero mai e che non finiscono mai davvero... Lo vuoi un palloncino?” 

Valentina Pietrocola Collaboratrice di redazione, si occupa di Cucina & Dintorni Andrea de Carlo, L’imperfetta meraviglia, Giunti Editore “Leggendo questo libro sarete immersi nella splendida Provenza con i suoi colori e i suoi sapori intensi, che potrete provare a sentire nelle minuziose descrizioni dei sorbetti, semifreddi e gelati artigianali di Milena, una imperfetta meraviglia che con i suoi gelati saprà sciogliere il cuore di una rockstar in vacanza, ormai stanca della vita a base di sesso, droga e rock ‘n roll”. 

Dalila Campanile Redattrice di 6Donna, si occupa di Moda & Bellezza Karen Swan, Un diamante da Tiffany, Newton&Compton “Una storia d’amore e di rinascita che si snoda tra Parigi, Londra e New York, tre amiche mondane dalle professioni prestigiose pronte a dare il massimo in nome dell’amicizia: se amate le letture romantiche, divertenti e con qualche spunto modaiolo da mettere in pratica anche nella realtà è il libro giusto da leggere sotto l’ombrellone: non lasciatevi scoraggiare dalle sue 500 pagine!” 

Michela Serafino Collaboratrice di redazione, si occupa di Viaggi & Sociologia Paolo Coelio, L’Alchimista, Bompiani “L’Alchimista è il libro dell’estate per eccellenza, perché si viaggia e si sogna allo stesso tempo. Una storia incredibile, che ci fa superare i confini della terra per conoscere di più se stessi e gli altri. Per questo, alla fine, la voglia di tornare a casa sarà infinita”.

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf