Annecchino: " Così ho reso più bello Sanremo

Annecchino: " Così ho reso più bello Sanremo

La make up artist foggiana, nel backstage del Festival della Canzone Italiana
Un incarico e un palcoscenico prestigioso per la titolare di Istituto di Bellezza Luna

Se cantanti e ospiti vip della sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo hanno sfoggiato un make up impeccabile il merito è anche di Anna Maria Annecchino,(in foto) consulente d’immagine foggiana con una brillante carriera di make up artist alle spalle. Per l’occasione Anna Maria ha avuto l’onore di truccare i personaggi famosi che hanno sfilato sul palco dell’Ariston, tra cui anche Irama, in gara nella sezione “Nuove proposte”. Il look eccentrico del giovane cantante si è armonizzato con un make up a regola d’arte apprezzato anche dai suoi fans digitali. Anna Maria Annecchino ancora una volta si è dimostrata all’altezza della situazione, facendo apprezzare la sua professionalità anche al resto dello staff di Sanremo e alle sue clienti di sempre.

La titolare dell’Istituto di Bellezza “Luna”  - raccolti ‘i ferri del mestiere’ – è partita per la Liguria dove dal 9 al 12 febbraio si è resa protagonista di un’altra gratificante esperienza professionale. “Faccio questo lavoro da una vita – racconta Annecchino, reduce dal Festival – e nel tempo ho accumulato numerose collaborazioni con il mondo dello spettacolo, ma questo è stato il mio primo Sanremo, una grande emozione anche per me”. Un’emozione che esprime anche la soddisfazione per un traguardo meritato, conquistato con passione e sacrificio“Quando ricevo questi incarichi prestigiosi mi riempio di orgoglio, perché so che si tratta di risultati raggiunti solo grazie al mio impegno, alle tantissime ore investite nell’aggiornamento e nella formazione con la consapevolezza di migliorarmi ogni giorno di più”. Il centro estetico di via Homs, 41 è il riflesso dei successi della titolare (vedi box): dalle pareti occhieggiano le foto che ritraggono Anna Maria con tanti vip e personaggi famosi; dopo tanta esperienza dovrebbe prendere questi incarichi con nonchalance e invece no: “Ogni volta è come se fosse la prima – confessa – l’ansia mi pervade fino a quando non mi consegnano la lista dei personaggi che dovrò truccare. Poi però grazie alla fiducia in me stessa e nelle mie capacità so già che ogni volta il successo è assicurato. Ho fatto così anche al Festival”.

Nonostante la sua natura emotiva, però, Anna Maria è in grado di trasmettere agli altri una benefica sensazione di tranquillità e sicurezza, una qualità apprezzata anche nel mondo dello spettacolo, in cui la tensione e l’ansia da palcoscenico possono insinuarsi anche tra gli artisti più navigati: “Molti artisti si sono sentiti a loro agio grazie al mio modo di fare – racconta la make up artist - quindi posso ritenermi non solo soddisfatta del mio lavoro ma anche del ricordo che ho lasciato a tutti coloro che ho avuto il piacere di truccare a Sanremo”.

Una carriera di successo
Dopo aver terminato gli studi all’Accademia di Estetica di Bari, Anna Maria Annecchino è riuscita a raggiungere traguardi ambiziosi, sognati da ogni make up artist che si rispetti. Ha cominciato sin da subito a collaborare per Miss Italia e Miss Italia nel Mondo, facendosi notare per competenza e professionalità, tanto che da ben venticinque anni consecutivi ci sono anche i suoi pennelli ad esaltare la bellezza delle aspiranti miss. Nel 2014 invece sancisce il suo rapporto con il cinema: approda come prima estetista foggiana al Festival Internazionale del Cinema di Venezia per l’edizione del 2014 e fa il bis l’anno dopo con la collaborazione per la Festa del Cinema di Roma. Non solo reginette di bellezza e attori: Anna Maria Annecchino è stata selezionata anche come make up artist per lo show “Panariello sotto l’albero” andato in onda lo scorso dicembre sulla Rai, per realizzare il trucco televisivo dello showman e di alcuni dei suoi ospiti.

 

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf