Trucco di successo

Trucco di successo

L’estetista foggiana make up artist per Panariello
Anna Maria Annecchino: “Dalle star di tv e spettacolo alle spose”

Giusto il tempo di riprendere fiato dopo l’esperienza di make up artist per gli attori della Festa del Cinema di Roma 2015, che Anna Maria Annecchino dovrà riprendere i ferri del mestiere per realizzare il make up degli ospiti della trasmissione “Panariello sotto l’albero”.  Il 22 e il 23 dicembre quindi ci sarà un altro motivo per restare sintonizzati su Rai 1: tra una risata e l’altra che il comico toscano sarà in grado di strapparci durante il suo show, sapremo anche che a far risaltare la bellezza di attori, cantanti e ballerini saranno state le abili mani di una professionista foggiana.

Non è solo il 2015 l’anno delle soddisfazioni professionali della titolare dell’Istituto di Bellezza Luna: Anna Maria Annecchino infatti è stata la prima estetista foggiana ad approdare al Festival Internazionale del Cinema di Venezia per l’edizione del 2014, e  da venticinque anni ormai è selezionata come make up artist per Miss Italia e Miss Italia nel Mondo.

Possiamo dire che per questo Natale si è regalata un altro traguardo professionale. Qual è il segreto del suo successo? Non ci sono segreti ma solo una grande passione unita a grande spirito di sacrificio. Dopo gli studi all’Accademia di Estetica a Bari non ho mai smesso di aggiornarmi con impegno e costanza, seguendo corsi e seminari in Italia e all’estero. Le soddisfazioni professionali sono il risultato dei miei sacrifici e di un buon curriculum.

Come concilia formazione e lavoro fuori sede con il suo ruolo di titolare di un centro estetico?
Mi avvalgo della collaborazione di una valida equipe composta da mia figlia Inelice, che ha ereditato la mia passione per questa professione, nonché da altre valenti estetiste qualificate e aggiornate.

Una make up artist così qualificata è sicuramente il sogno di ogni sposa...
Sicuramente quel giorno si dovrebbe arrivare all’altare serene e sicure della propria bellezza e questa sicurezza può offrirla un professionista che conosce il suo mestiere. Il trucco sposa deve essere pulito e naturale e soprattutto valorizzare il viso della sposa. In questa fase mi tornano sicuramente utili le tecniche di correzione viso che ho affinato truccando personaggi famosi. Meglio evitare di affidarsi al parrucchiere tutto fare per un compito così delicato, perché non sempre è possibile correre ai ripari con i ritocchi dell’ultimo minuto.

Dalila Campanile

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf