Quando la natura è magia

Quando la natura è magia

Bambini protagonisti nel Parco naturale Selva Reale. Dove la realtà si confonde con la favola
Insieme ai genitori, in groppa agli asinelli per scoprire le bellezze del bosco

Troppo spesso, in occasione di una domenica soleggiata o in previsione di un lungo week end, vorremmo allontanarci dai luoghi della nostra routine quotidiana per visitare posti nuovi, accontentando il nostro bisogno di relax e la fame di divertimento dei nostri bambini. Quasi sempre, però, desistiamo perché la mappa dei luoghi di interesse del territorio ci sembra ormai scontata, piena di “cose già viste”. E invece è giunto il momento di aggiungere un cerchietto lì, tra le colline di Corato e Gravina di Puglia, dove si sviluppa il Parco naturale Selva Reale. Non molto distante da Foggia, facile da raggiungere, è il luogo ideale per apprezzare le bellezze della natura, offrire ai propri bambini giochi capaci di stuzzicare la fantasia e il desiderio di conoscenza e, perché no, gustare prodotti tipici in un’ambientazione bucolica e elegante insieme. Nel parco è possibile trascorrere intere giornate immersi in un ampio bosco di vegetazione mediterranea, all’ombra di roverelle, lecci, conifere, latifoglie, allietati dal profumo delle rose canine. Un bosco ricco di radure e sentieri, dove daini, cervi, caprioli, asini, mufloni, cinghiali e tanti altri animali si muovono in libertà, nel loro habitat naturale.
I più piccoli potranno prender parte al “Magico Bosco”, una rassegna culturale con eventi diversificati, finalizzati a sensibilizzarli al rispetto per l’ambiente, alla valorizzazione del territorio e allo sviluppo della creatività.
E proprio perché la natura è magia, per i bambini che amano immergersi in contesti da favola, il Parco ha avviato il progetto “Asinobus” e il “Bivacco Magico”.
Tutti i bambini avranno la possibilità, accompagnati da operatori esperti e qualificati, di visitare il Parco Naturale Selva Reale seduti sul soffice dorso di un asinello, animale dolce e mansueto, guidati dai propri genitori. Il modo di camminare dell’asinello, lento e sicuro, permetterà ai piccoli e ai genitori di conoscere in maniera diversa la natura che li circonda.
Durante il tragitto i bambini saranno sorpresi da un inaspettato incontro con fate e gnomi che regaleranno loro emozioni uniche e racconteranno ai più piccoli splendide storie. Inoltre, assieme ai bambini, realizzeranno un vero e proprio bivacco magico, un accampamento all’aperto nel bel mezzo del bosco, ricco di sorprese fatate. Un’occasione nuova per avvicinare piccoli e grandi allo straordinario mondo degli animali e della natura, in modo da stimolarne la sensibilità e la tutela. Un’esperienza da inserire, sicuramente, tra le “cose belle da rifare”. Angela Dalicco

--------------

… e per le comitive scolastiche
Laboratori a cielo aperto
Tra le iniziative più riuscite della Selva Reale c’è il “Bosco didattico”, un laboratorio a cielo aperto dove è possibile coniugare agricoltura, alimentazione, ambiente, ruralità, sviluppo sostenibile e territorio. Anche quest’anno ha attivato progetti educativi, nuovi ed entusiasmanti, studiati per gli alunni della Scuola dell’infanzia, Primaria, Secondaria di I e II grado, e concepiti per dare l’opportunità di vedere dal vero le piccole e grandi meraviglie della natura; di scoprire gli odori, i profumi, i colori e i sapori del bosco e di vivere un’esperienza sensoriale ed emotiva unica nel suo genere.
In un’aula a cielo aperto tra lecci, roverelle, querce, conifere e in compagnia degli animali che popolano il bosco, in un’oasi naturale si realizzano progetti ludico-educativi di conoscenza diretta della natura, di educazione e sensibilizzazione al rispetto per l’ambiente, di sviluppo di attività legate alla salvaguardia del patrimonio locale. Grazie a operatori esperti e qualificati, i partecipanti conosceranno il mondo contadino, vivendo in prima persona tradizioni, usi e costumi legati al settore dell’agricoltura, ancora volano dell’economia di tutta la Puglia.

Recapiti:
Parco Naturale Selva Reale, S.p. 238 Corato/Gravina al km 25,400 -  mob. 346 6070190
info@selvareale.it - www.selvareale.it  www.ilmagicobosco.it (per le attività)


Per le foto: PH Ennio Tullo

Lascia un commento

n. 10 / Dicembre 2017

Scarica la tua copia in pdf